Archives for luglio, 2012

Carceri: cronaca di una strage di Stato

image-271
OSSERVATORIO PERMANENTE SULLE MORTI IN CARCERE Radicali Italiani, Associazione “Il Detenuto Ignoto”, Associazione “Antigone” Associazione A “Buon Diritto”, Redazione “Radiocarcere”, Redazione “Ristretti Orizzonti” Il luglio più “nero” per le carceri italiane: morti 13 detenuti e 3 poliziotti penitenziari Tragico mese di luglio per le carceri italiane: 5 detenuti impiccati, 3 poliziotti penitenziari suicidi con la pistola di ordinanza, 1 ...

Elisabetta Laganà eletta di nuovo Garante ai detenuti del Comune di Bologna. Comunicato stampa

image-266
Comunicato stampa                                                          Bologna, 23 luglio 2012  In uno spettacolo desolante che evoca i peggiori vizi dell’italietta giolittiana o, a scelta, il celebre “Die Toteninsel” del pittore svizzero Arnold Böcklin, viene ri/nominato il Garante ai detenuti del Comune di Bologna Elisabetta Laganà. Eppure se si fosse voluto privilegiare la competenza e l’indipendenza i nomi non mancavano: Monteventi, ...

Giustizia: quando in Italia si seviziavano i brigatisti…

image-262
di Pier Vittorio Buffa   Venerdì di Repubblica, 20 luglio 2012                             Nel 1982, per liberare il generale Usa James Lee Dozier, la polizia decise di passare alle maniere forti con i primi arrestati, ma chi diede l’ordine? “Venne dall’alto”. “La ragazza è legata, nuda, la maltrattano, ...

Genova G8: il docente di sociologia Salvatore Palidda, studioso delle polizie, fissa il punto.

image-254
il manifesto 2012.07.07 - 05 ITALIA INTERVENTO Lotta agli abusi, è necessaria una seria riforma SALVATORE PALIDDA No. Quello che è successo al G8 di Genova non fu una banale sequela di errori e di atti maldestri. Fu un preciso (ma fallito grazie alla denuncia da parte delle vittime) tentativo di sperimentare una gestione militarizzata dell'ordine pubblico. Cioè di ...

Comunicato dei detenuti in lotta del carcere di Canton Mombello, Brescia.

COMINICATO n. 5 I DETENUTI DI CANTON MOMBELLO, VISTO L'ESITO DELUDENTE DELL'INCONTRO CON LA COMMISSIONE CARCERI DELLA REGIONE LOMBARDIA, HANNO DECISO DI RIPRENDERE LO SCIOPERO DELLA FAME, SOSPESO PRECEDENTEMENTE IN ATTESA DI TALE INCONTRO, NEL TENTATIVO DI RICHIAMARE L'ATTENZIONE DEL PARLAMENTO ITALIANO SULLA DRAMMATICA SITUAZIONE DELLE CARCERI. IL PROBLEMA INFATTI E' SOLO POLITICO IN QUANTO LE CAUSE ...

Bene l’iniziativa del Ministro Severino. Malissimo la gratuità del servizio; il lavoro dei detenuti deve essere retribuito esattamente come quello di qualsiasi altro cittadino. Solo questo è il vero re/inserimento. Altrimenti si chiama in altro modo: sfruttamento.

image-248
Sisma, dai cuochi ai muratori sessanta detenuti al lavoro Entro fine mese saranno mandati nelle zone terremotate. Nessuna retribuzione ma un rimborso spese. Il garante: 'Ma il volontariato non diventi la regola' di LORENZA PLEUTERI, la Repubblica 6 luglio 2012 Un geometra, un cuoco, autisti, muratori. Ci sono anche loro, uomini con esperienze professionali adeguate alle necessità concrete, tra ...

I detenuti in protesta a Canton Mombello: “ecco le nostre richieste…”

image-244
Corriere di Brescia, 3 luglio 2012 Molti di voi sapranno che in queste settimane nel Carcere di Canton Mombello si vivono momenti difficili a causa del sovraffollamento: proteste, presidi, scioperi della fame. Martedì 3 luglio la commissione istituita dal Consiglio regionale della Lombardia sul problema delle carceri ha visitato la casa circondariale al centro della città. Nell’occasione ...

Carceri emiliane: detenuti in calo ma sovraffollamento record

image-241
Repubblica 3 luglio 2012 Nelle dodici strutture si registrano 167 presenze ogni 100 posti di capienza. Le situazioni più gravi a Bologna, Ravenna, Modena, Piacenza e Reggio Emilia. Condanna definitiva per il 50% delle persone dietro le sbarre. In aumento i suicidi Una cella del carcere di Bologna La percentuale è una delle più alte d'Italia: nelle dodici ...