Archives for giugno, 2015

L’unico scopo del carcere è la vendetta sociale, la ritorsione, la rappresaglia. Il mezzo è la regressione psicofisica organizzata dei corpi immagazzinati e incapacitati. La dignità personale è la prima cosa che ti viene espropriata, il resto seguirà. Per questo il sistema-carcere deve essere abolito.

image-769
http://www.osservatoriorepressione.info/niente-assorbenti-per-le-detenute-come-umiliare-le-donne-e-calpestare-i-diritti-umani/